23
Sam, Luglio

Jean-Marie Dupart: Uccelli del Senegal

Jean-Marie Dupart intervistato da Claire Lapique

informazioni turistiche

Jean-Marie Dupart, un ambientalista fervida, riflette nel suo viaggio in Senegal e il suo lavoro nei parchi nazionali. birdwatching appassionato, ha pubblicato quest'anno "Gli uccelli del Senegal", un libro popolare per il pubblico in generale per aumentare la consapevolezza degli uccelli che popolano i parchi nazionali senegalesi. Questo lavoro è una delle tante idee di Jean-Marie, che non cessa di proteggere l'ambiente intorno a diversi progetti. Torna in figura Multi-caps e il suo libro, dove le sue passioni si mescolano in ornitologia e la fotografia.


Da quanto tempo sei in Senegal e perché hai scelto di vivere lì?

Sono in Senegal ininterrottamente dal 7 anni, ma sono venuto per la prima volta in 1976. La mia scelta è una lunga storia! Già, io amo l'Africa, ho fatto un sacco di avanti e indietro in Africa quando ero giovane. Volevo andare via dal ritmo a livello europeo, lo stress, in modo che, ho deciso di stabilirsi in Africa. E Senegal, perché è l'unico paese dove si può avere progetti a medio termine, perché l'altro paese è instabile e con ogni elezione non si può sapere che cosa potrebbe accadere. Questo è l'unico paese democratico e stabile. Negli altri paesi dell'Africa occidentale, non si può andare su progetti a medio termine per non si sa cosa può accadere in futuro. E 'anche un paese con un sacco di uccelli e cose da fare intorno.

Prima del completamento del tuo libro e francobolli degli uccelli del Senegal, è anche fotografato la vostra regione d'origine, le paludi e le montagne basche?

Sto facendo fotografia dall'età di 16 anni come un dilettante. Vengo da una famiglia della natura, la casa è spesso lasciata nel bosco, in montagna. E un giorno lì, ho iniziato a scattare foto. E 'diventato una passione a poco a poco, a fianco il mio lavoro, è una passione come un'altra.

Inoltre, hai anche più frecce nella vostra faretra, dal momento che sei un ingegnere in tecniche agricole, ma anche l'ambiente appassionato e l'ornitologia?

formazione culturale devo grazie a mia madre, preside di una scuola, che è più avanti del suo tempo a parlare con me l'ecologia. Ha fatto lezioni su animali in classe. Dopo gli studi Sono un ingegnere in tecniche agricole e ho lavorato in tre caselle su progetti verdi. Fin dall'inizio le scelte sono basate su di esso. Dopo che ho lavorato per una società che produceva macchine agricole, che permette di non trattare il suolo. Ho sempre avuto questa sensibilità ecologica. Può sembrare strano, ma anche la mia grande scoperta è René Dumont, il primo candidato delle elezioni presidenziali 74. Il suo libro si chiama utopia o la morte e parla gran parte dell'Africa, è uno specialista in ecologia tropicale. E così mi ha fatto sapere che ero io stesso nello stesso percorso: l'Africa e l'ecologia, e così mi ha colpito. Ho anche riletto di tanto in tanto, è il mio libro sul comodino! Oltre da 1974 scrisse tucs accadendo oggi, è stato più o meno previsto! Il bene e poi dopo ho questo desiderio di diversificare perché io sono "chiave di tutto", sono curioso. Sono interessato a erosione, ecologia, storia, ecc ...

Perché questa passione per il continente africano?

È soprattutto una storia personale e familiare. Mio padre lavorava in Africa molto tempo fa e ho sempre sentito parlare di Africa. Così per il mio primo viaggio in 1976, prendo il mio 4L e vado in Africa. Prendo la strada attraverso il Marocco, la Mauritania, sono in piena passeggiata verde con il Saharawi, in modo che mi porta più vicino alla storia troppo. Sono sempre stato attratto da questo. Ho anche un amore per il ritmo africano. Mi piace prendere il mio tempo, mi chiedo, parlare. Si può trascorrere una giornata facendo niente di speciale, ma non fare nulla è anche pensando!

Perché questa passione per l'ornitologia?

Storia familiare troppo! Quando ho iniziato a scattare foto di uccelli che ho avuto 16 anni e quando si inizia, si inizia a essere interessato. Io non sono un birder, mi interessa uccelli perché purtroppo in Senegal, Senegal ci sono più di uccelli. Mammiferi, tutto elefanti, giraffe, non sono più in Senegal sono. La caccia coloniale ha giocato molto in questo processo, anche se i senegalesi hanno preso il sopravvento per fare soldi. Ciò è dovuto anche all'aumento della popolazione e la pressione antropica.

Come è fatto scrivere le Uccelli libro del Senegal?

"Uccelli del Senegal", il libro di Jean Marie DupartScrivere il libro ha avuto luogo in più fasi. Nei parchi del nord del Senegal ho iniziato a fare un po 'di giri più elaborati che cosa è stato fatto prima e ho iniziato a fare le carte di uccelli per le persone che hanno visitato. Un punto di forza mi sono trovato a fare tutte queste carte attacchi e le persone mi hanno chiesto: "perché non scrivi un libro? ". Alla fine ho deciso di farlo. C'era anche la sensazione di una mancanza, per le persone interessate nella natura senza elaborare esso. Non erano dei media, libri, perché erano o molto costosi o erano inaccessibili perché sono libri di ricerca scientifica, in modo che qualcuno la visita di un parco non è semplice, né adeguata.

Dove sono le fotografie del tuo libro?

Ho fatto le foto nei parchi nazionali senegalesi. E con me, poi ho raccolto le informazioni in due o tre mesi di ricerca. Ho anche un vantaggio è che scrivo abbastanza rapidamente in modo che mi ha aiutato.

E 'che ci sono stati dei problemi?

La cosa più difficile è stato quello di scegliere gli uccelli, perché ci sono un sacco! E non per fare un libro con specie 600 dobbiamo scegliere di specie 100 150, più facile da vedere. Dobbiamo studiare e scegliere quelli ci preoccupiamo o no. Il primo è abbastanza facile, ma poi devono fare delle scelte. Forse questi sono scelta piuttosto emotiva.

Che cosa ti ha portato a scriverlo?

Mi ha portato un sacco perché ho guardato maniera più strutturata sugli uccelli. ogni giorno scopriamo qualcosa di nuovo.

È inoltre lavorato nei parchi nazionali del Senegal, che cosa esattamente stavi facendo?

Ho lavorato nei parchi nazionali, perché sapevo che il presidente e che avevo offerto le immagini per il parco. Mi hanno offerto di venire a lavorare lì. Ho fatto il conteggio, tutto il lavoro c'è da fare nei parchi nazionali, piantare alberi Casuarina, mangrovie ... ho anche messo Excel tutti gli uccelli, mese per mese e anno dopo anno, perché non avevano mai organizzato esso. Ha permesso per condurre una ricerca e gli studi più facilmente e notare i cambiamenti facilmente.

I lavori per l'ambiente in Senegal, è che non è difficile in termini di gestione dei rifiuti e lo sviluppo delle politiche pubbliche?

Il problema in Senegal è fondamentalmente il problema dei rifiuti plastici. Attualmente non ci sono l'inquinamento industriale in Senegal a Dakar a parte. E le aziende agricole sono europei così i rischi di inquinamento agricolo sono più o meno gestite come aziende sono costrette a rispettare gli standard europei in modo da pianificare le acque individuate se i loro prodotti non lasciano l'Europa. Così abbiamo un po 'di garanzia che. Sono più paura dell'agricoltura senegalese dove gli agricoltori possono fare in ogni caso, perché i dosaggi non sono necessariamente regolate. Il problema qui è essenzialmente un pugno nell'occhio che può essere trattata se uno stato farà. Dobbiamo mettere in servizi di trattamento collezione posto efficaci perché non possiamo chiedere alla popolazione di ordinare se non v'è spazzatura o pick-up concreto ed efficace.

Come si combatte?

Attualmente, c'è un progetto carovana di sensibilizzazione per l'ambiente, si parte con 3 50 settimane gli studenti Cheich Anta Diop e l'Università di St. Louis e abbiamo visitato i parchi del Senegal e villaggi vicini. Si pone la consapevolezza tra la popolazione e la messa a dimora di alberi. L'idea è che sia i giovani che stanno per cambiare le cose.

Si sta lavorando in parallelo con il Cheich Anta Diop Università su altri progetti non è vero?

L'università è una possibilità. A Dakar alcuni necessari per fare il lavoro pratico per l'ambiente, la violazione del fiume St. Louis, per esempio. Questo è un tema ricorrente e quindi sono corsi sul linguaggio della barbarie e li usa per guidare. Io non intervengo a Dakar ma è lavoro pratico.

È la nuova generazione senegalese consapevoli dei problemi ambientali attualmente di fronte?

Questo è lo stesso problema in Europa, la nuova generazione è a conoscenza, ci sono studenti gruppi ambientalisti ma il problema è l'elite, la gente per strada, se dite loro "bisogna proteggere gli uccelli "ti dicono" io prima cercare di trovare spazio per mezzogiorno. " Sono fiducioso e anche se può sembrare strano che l'unica soluzione per accelerare il fenomeno, è il bastone. Si deve in primo luogo che il governo vuol dire per la raccolta, impianti di trasformazione e quindi essere detto al popolo: "Se non si butta nella spazzatura, è una multa di franchi 1000. "Questo è ciò che è accaduto in Europa, anche! Purtroppo la gente in generale non sono interessati. Anche in Francia, la prova è le elezioni, sono interessati a margine, questo gene per le vacanze, ma buono se non si mente nella vita chi se ne frega, viviamo in una società schizofrenica: vogliamo bene, il tempo libero, ma non il fastidio che va con esso.

Con tutto ciò, si è creato un giro di formazione guide con l'Università? Qual è l'obiettivo finale?

Queste due strutture, un primo che è direttamente correlato al verde LSU St. Louis. Attualmente, v'è un progetto che è guidato da un insegnante di geografia all'università di fare una sorta di BTS in natura ornitologia, per non essere in grado di spiegare le guide. Purtroppo oggi in Senegal, è il livello di facilità, le guide conoscono solo i nomi degli uccelli, non sono in grado di dire il motivo per cui l'uccello è, da dove proviene, ecc ... c'è anche un secondo fenomeno è che non si può dire nulla, le persone sono piene di internet. Non è possibile inventare, di essere seri. Così abbiamo istituito questa struttura. C'è un altro progetto che riguarda i parchi nazionali. C'è un'associazione senegalese ecoguards giovani che è stato creato e fatto tutti i conteggi a Dakar. Comincia a integrarsi nella vita dei parchi nazionali con l'obiettivo di ottenere fatto cose. È interessante. Birdwatchers e specialisti natura qui è ancora ex-coloni, e mi dà fastidio personalmente. Credo che la sensibilizzazione dei giovani by pass per il loro intervento quando è intervento esterno che ha molto meno impatto. Quando è il loro figlio o dei loro nipoti, cambia completamente il sentimento della gente in relazione a tale.

Ad esempio, con i bambini delle scuole di St. Louis e Gandiol abbiamo fatto una pulizia e mangrovie impianto come parte dei cittadini di vacanza. Quando le loro madri hanno lanciato hanno detto: "Oh no! ci sono stati puliti, sono stati piantati lì ... "Questo è dove succede! Queste operazioni si è fatto in tutto il mondo, ora trovano che i parchi nazionali senegalesi stanno andando bene, non v'è una vera e propria consapevolezza perché c'è un nuovo direttore e anche quell'impulso su questi temi!

Avete altri progetti per il futuro?

Scrittura Progetti sì. Farò un libro che sarà seguendo questo uno se questo funziona, perché sarà sugli uccelli più rari. E poi ho un altro progetto del libro Ho già iniziato a scrivere di tutte le piccole cose che mi sono successe da quando ero in Senegal. Vorrei fare attraverso gli occhi del mio cane, ho un border collie. Questo è un cane adorabile, così lui gioca con i bambini. In Senegal questo potrebbe sembrare strano, perché di solito i cani sono calpestati. Quindi mi sento di scrivere queste piccole scenette, ma visto da occhio del cane. Ad esempio, il cane a piedi sulla spiaggia e che è scherzi con tutti i sacchetti di plastica. Si tratta di un approccio intellettuale per arrivare al posto del cane, come si può vedere il Senegal, maltrattata, abusata visto battuti.

lepetitjournal.com

Jean-Marie Dupart è un ingegnere, fotografo, l'ambiente agricolo e appassionato di ornitologia. Camminava la palude Landes e il dispositivo di spalla montagne basche. In Senegal per diversi anni, ha lavorato con molti ornitologi professionisti europei in progetti sugli uccelli migratori e degli uccelli in particolare il falco pescatore su cui ha lavorato con l'inglese e lo spagnolo. Ha lavorato in collaborazione con i parchi nazionali e in particolare con il Parco Nazionale Langue de Barbarie, e più recentemente con il Djoudj Park. Ha partecipato a corsi di formazione per gli studenti del master in Ambiente delle Scienze Ambientali dell'Università Cheikh Anta Diop di Dakar, e sta attualmente lavorando su un progetto presso la stessa università per la formazione di guide turistiche specializzata nella natura e bird watching.

Commenti (0)

Nessun commento Sii il primo a lasciarne uno!

Aggiungi un commento

Commenta come ospite
0 Stampa
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione

Perché mi piace il Senegal

L'esperienza del delta del Saloum foresta dell'oceano (WEO)

Prenotare questa 4J / 3N inciampare fine settimana organizzati date in programma. informazioni richieste (*)
I. CONTATTO
civiltà(*)
Inserisci il tuo saluto

Cognome(*)
Inserisci il tuo nome

nome(*)
Inserisci il tuo nome

E-mail(*)
Inserisci la tua email

telefono(*)
Inserisci il tuo telefono

Indirizzo(*)
Entrez votre adresse

Città(*)
Inserisci la tua città

paese(*)
Inserisci il tuo Paese

II. INFORMAZIONI DI CORSA
Numero di partecipanti(*)
Inserire il numero di persone per le quali si prenota

Il numero di persone per le quali si sta prenotando

Data(*)
Inserire la data di prenotazione

Selezionare la data di prenotazione

Ulteriori dettagli si vuole dare

Come dobbiamo contattarvi?(*)
Diteci come contattarvi

Come sei venuto a conoscenza della piattaforma digitale "Perché Jaime Senegal"?(*)
Secondo noi come hai PourquoiJaimeLeSenegal?

ATTENZIONE! Se tutte le informazioni obbligatorie (*) non sono forniti non verrà inviato la prenotazione.

Perché mi piace il Senegal

Provate il delta del Saloum Ocean Forest

PARTECIPANTE MOTIVAZIONE

- La ricerca di autenticità naturale, culturale e storica
- Incontra persone
- rilassarsi e riposare in un ambiente naturale
- Scoprire, esperienza e acquisire un'esperienza positiva
- Contribuire alla salvaguardia del patrimonio naturale e culturale

HIGHLIGHTS DEL VIAGGIO

- Riserva della Biosfera (1981)
- Zona Umida di importanza internazionale (Ramsar Site 1984)
- Delta del Saloum e le sue vestigia di oltre due millenni di presenza umana sono iscritti nella lista UNESCO del Patrimonio Mondiale (2011)
- accedere a centro delle più belle baie del mondo (2005)
- Riserva Naturale Community
- Varietà e diversità degli ecosistemi e zone di osservazione: savana e acquatica
- L'ecosistema di mangrovie favoloso
- Le foreste di baobab
- Facilità di accesso alle aree di visualizzazione
- acquatici e terrestri faune abbondante e facile da vedere
- Uno dei più grandi siti di importanza ornitologica in Africa
- La riserva della biosfera è sede del Parco Nazionale del Delta del Saloum
- itinerario verde Bamboung
- Tranquillo, l'isolamento e la bellezza naturale del sito
- Possibilità di attività balneari (balneazione)
- corse sicure liberamente in una canoa nella mangrovia
- Si beneficia grandemente dal sole e aria di mare
- Escursionismo senza alcuna difficoltà
- Ubicazione dell'alloggio in ambiente naturale (Keur Bamboung) sulle rive del bolong che permettono un facile accesso alle aree di visualizzazione
- incontri e scambi con la popolazione locale
- Popoli indigeni Hospital
- Scoperta dei prodotti locali: alimentari, artigianato
- Scoperta delle tradizionali attività socio-economiche come la pesca, la raccolta ecc
- Scopri la tradizionale architettura locale
- Siti storici, religiosi e sacro
- La scoperta di siti archeologici (mucchi di conchiglie)
- dinamici e informativi guide

PourquoiJaimeLeSenegal

Perché mi piace il Senegal

Dakar, cosmopolita e città storica

Dakar, capitale del Senegal e antica capitale dell'Africa occidentale francese, è costruita su un luogo magnifico, la penisola di Capo Verde, sostenuta da l'Oceano Atlantico e delimitata da due promontori: il nord, l'Almadies con spiagge est Ngor, Yoff e Cambérène. La sua posizione all'estremità occidentale dell'Africa ha incoraggiato i primi coloni, e il commercio con il Nuovo Mondo, e gli dà una posizione unica nel punto di intersezione di culture africane e europee. Un'infrastruttura bellezza retaggio del periodo coloniale - il porto, la stazione ferroviaria, il municipio, il mercato Kermel, la Camera di Commercio, il Ministero degli Affari Esteri, il Palazzo Presidenziale, l'Assemblea Nazionale, il museo arte Théodore Monod africano a Dakar, la Cattedrale della Memoria africana, il famoso mercato Sandaga in architettura neo-sudanese - sono stati aggiunti nuovi edifici e siti di attrazione come la grande moschea, la Porta del Terzo Millennio e villaggio artigianale Soumbédioune. le Isole della Maddalena, i due mammelle colline, la misteriosa isola di Teunguène sono tra le altre attrazioni da scoprire Dakar.


PourquoiJaimeLeSenegal

Perché mi piace il Senegal

Casamance, un'Africa verde

Un verde cartoline Africa con frutteti, boschi profondi e vasti spiagge, regione Casamance è un senegalese molto speciale. fitte foreste, spiagge fiancheggiate da palme da cocco Capo Skirring in Abene, le sue isole, mangrovie e foreste di mangrovie, i suoi villaggi misteriosi e campi di riso sono molte catene alberghiere prestigiose si sono stabiliti. Il popolo della Casamance sono riusciti a preservare la loro originalità e tradizioni.


PourquoiJaimeLeSenegal

Perché mi piace il Senegal

La Petite Côte, una spiaggia

Con i suoi villaggi costruiti su palafitte di conchiglie e le spiagge, il Piccolo Coast è la regione turistica del paese. Copre quasi 70 km a sud est di Dakar, tra Rufisque e Joal Fadiouth. Un mare sempre calmo, protetta dalla penisola di Capo Verde che attenua gli effetti della brezza marina, un susseguirsi di spiagge intervallate da pittoreschi villaggi di pescatori, ma anche foreste di baobab, un sole onnipresente, questa è la tabella che offrono ai visitatori la visione villaggi Mbodiène, Joal-Fadiouth, Joal Finio Pointe Sarene Yenne, Toubab Diallaw, Ndayane, Popenguine, Somone, etc.


PourquoiJaimeLeSenegal

Perché mi piace il Senegal

Senegal-orientale, la fantasia d'Africa

vera fine del mondo, la regione del Senegal orientale è certamente la più ricca di sorprese e paesaggi del Senegal. E 'una piccola regione urbanizzata, come ad esempio l'Africa si può sognare. Questa è l'unica zona collinare del paese con i suoi paesaggi mozzafiato, fauna selvatica bella e tradizioni etniche ancora ben ancorate.


PourquoiJaimeLeSenegal

Perché mi piace il Senegal

Il Sine-Saloum, tra terra e mare

sito Ramsar nel 1984 per l'importanza delle sue zone umide, Patrimonio dell'Umanità nel 2011 e il titolo di Riserva della Biosfera dall'Unesco nel 1980, 2005 anche ammesso nel club delle più belle baie del mondo , il delta del Saloum è una delle più belle aree naturali del Senegal. Si tratta di un vasto territorio tra terra e mare, dove centinaia di isole e isolotti coperti di piccole savane, mangrovie o di mangrovie, è uno degli ecosistemi più ricchi dell'Africa. Incontriamo molti mammiferi e molte specie di uccelli. La vita marina è anche abbondante.


PourquoiJaimeLeSenegal

Perché mi piace il Senegal

St. Louis e suoi parchi, una zona patrimonio

Oltre a una società i cui modi di vivere e la cordialità sono così singolare, St. Louis è un tesoro di infrastrutture ed edifici, testimoni della gloriosa storia di questa antica capitale dell'Africa occidentale francese. Situato su un'isola nel Senegal delta del fiume, la città di St. Louis o la maestosa "African Venezia" è elencato come Patrimonio Mondiale dall'Unesco directory. parchi naturali, spiagge incantevoli, pescatori famosi di Guet-Ndar anche fare St. Louis una destinazione attrattiva del Senegal.


PourquoiJaimeLeSenegal

Per lasciare un messaggio, inviare un elemento, rispondere al sito, offrire il vostro aiuto, segnalare un errore in un programma di articolo o di viaggio, è possibile utilizzare il modulo sottostante. * Campi obbligatori
civiltà(*)
Inserisci il tuo saluto

Cognome(*)
Inserisci il tuo nome

nome(*)
Inserisci il tuo nome

E-mail(*)
Inserisci la tua email

Oggetto del messaggio(*)
Inserire l'oggetto del messaggio

Tipo di messaggio(*)
Si prega di selezionare il tipo di messaggio

Messaggio(*)
Inserisci il tuo messaggio

ATTENZIONE! Se tutte le informazioni obbligatorie (*) non sono forniti non verrà inviato il messaggio.

Perché mi piace il Senegal

L'esperienza del delta del Saloum foresta dell'oceano (SALC)

Richiedi un preventivo per questo viaggio i vostri desideri date e organizzata. informazioni richieste (*)
I. CONTATTO
civiltà(*)
Inserisci il tuo saluto

Cognome(*)
Inserisci il tuo nome

nome(*)
Inserisci il tuo nome

E-mail(*)
Inserisci la tua email

telefono(*)
Inserisci il tuo telefono

Indirizzo(*)
Entrez votre adresse

Città(*)
Inserisci la tua città

paese(*)
Inserisci il tuo Paese

II. INFORMAZIONI DI CORSA
Numero di partecipanti(*)
Inserire il numero di persone con cui si viaggerà

Il numero di persone con cui si viaggerà

Inizia data prevista per soggiorno(*)
Inserire la data di inizio del soggiorno

Durata del soggiorno(*)

Inserire la durata del vostro soggiorno

Attività e scoperte scelta(*)

Scegli i tuoi attività

Ulteriori dettagli si vuole dare

Come dobbiamo contattarvi?(*)
Diteci come contattarvi

Come sei venuto a conoscenza della piattaforma digitale "Perché Jaime Senegal"?(*)
Secondo noi come hai PourquoiJaimeLeSenegal?

ATTENZIONE! Se tutte le informazioni obbligatorie (*) non sono forniti non verranno inviate la vostra richiesta.

Perché mi piace il Senegal

Cape Marniane, una certa idea di paradiso nelle isole Saloum (WEO)

Prenotare questo viaggio 3J / 2N nel fine settimana organizzato
informazioni richieste (*)
I. CONTATTO
civiltà(*)
Inserisci il tuo saluto

Cognome(*)
Inserisci il tuo nome

nome(*)
Inserisci il tuo nome

E-mail(*)
Inserisci la tua email

telefono(*)
Inserisci il tuo telefono

Indirizzo(*)
Entrez votre adresse

Città(*)
Inserisci la tua città

paese(*)
Inserisci il tuo Paese

II. INFORMAZIONI DI CORSA
Numero di partecipanti(*)
Inserire il numero di persone per le quali si prenota

Il numero di persone per le quali si sta prenotando

Data(*)
Inserire la data di prenotazione

Selezionare la data di prenotazione

Ulteriori dettagli si vuole dare

Come dobbiamo contattarvi?(*)
Diteci come contattarvi

Come sei venuto a conoscenza della piattaforma digitale "Perché Jaime Senegal"?(*)
Secondo noi come hai PourquoiJaimeLeSenegal?

ATTENZIONE! Se tutte le informazioni obbligatorie (*) non sono forniti non verrà inviato la prenotazione.

Perché mi piace il Senegal

Cape Marniane, una certa idea di paradiso nelle isole Saloum

PARTECIPANTE MOTIVAZIONE

- La ricerca di autenticità naturale e culturale
- Incontra persone
- rilassarsi e riposare in un ambiente naturale
- Scoprire, esperienza e acquisire un'esperienza positiva
- Contribuire alla salvaguardia del patrimonio naturale e culturale

HIGHLIGHTS DEL VIAGGIO

- Riserva della Biosfera (1981)
- Zona Umida di importanza internazionale (Ramsar Site 1984)
- Delta del Saloum e le sue vestigia di oltre due millenni di presenza umana sono iscritti nella lista UNESCO del Patrimonio Mondiale (2011)
- accedere a centro delle più belle baie del mondo (2005)
- Una bella savana paesaggio, mangrovie, palme e baobab Palmyra
- osservazione degli uccelli e vicino alla ecosistema di mangrovie favoloso
- Tranquillo, l'isolamento e la bellezza naturale del sito
- Tra terra e mare, un ambiente di grande ricchezza ecologica
- Ubicazione dell'alloggio in un ambiente naturale sulle rive del bolong
- Possibilità di attività balneari (balneazione)
- corse sicure liberamente in una canoa nella mangrovia
- Si beneficia grandemente dal sole e aria di mare
- Escursionismo senza alcuna difficoltà
- villaggi tradizionali africani, culture autentiche
- Il bush africano
- Mercato colorata e ricca di eventi
- Scopri la tradizionale architettura locale
- accogliente e Popoli indigeni caldi
- La diversità etnica
- incontri e scambi con la popolazione locale
- Evento culturale: danza Yippi
- Misticismo e locale convinzione
- Siti storici, religiosi e sacro
- Scoperta delle attività quotidiane tradizionali e le popolazioni socioeconomici
- Scoperta dei prodotti locali: alimentari, artigianato
- dinamici e informativi guide

PourquoiJaimeLeSenegal

Perché mi piace il Senegal

Cape Marniane, una certa idea di paradiso nelle isole Saloum (WEO / QUOTE)

Richiedi un preventivo per questo viaggio 3J / 2N nei fine settimana o in altra data a vostro piacimento. informazioni richieste (*)
I. CONTATTO
civiltà(*)
Inserisci il tuo saluto

Cognome(*)
Inserisci il tuo nome

nome(*)
Inserisci il tuo nome

E-mail(*)
Inserisci la tua email

telefono(*)
Inserisci il tuo telefono

Indirizzo(*)
Entrez votre adresse

Città(*)
Inserisci la tua città

paese(*)
Inserisci il tuo Paese

II. INFORMAZIONI DI CORSA
Numero di partecipanti(*)
Inserire il numero di persone con cui si viaggerà

Il numero di persone con cui si viaggerà

Data del soggiorno Inizio(*)
Inserire la data di inizio del soggiorno

Ulteriori dettagli si vuole dare

Come dobbiamo contattarvi?(*)
Diteci come contattarvi

Come sei venuto a conoscenza della piattaforma digitale "Perché Jaime Senegal"?(*)
Secondo noi come hai PourquoiJaimeLeSenegal?

ATTENZIONE! Se tutte le informazioni obbligatorie (*) non sono forniti non verranno inviate la vostra richiesta.

Perché mi piace il Senegal

Vivere tra le mangrovie, i villaggi, i luoghi sacri e di sabbia (WEO)

Prenotare questo viaggio 3J / 2N nel fine settimana organizzato
informazioni richieste (*)
I. CONTATTO
civiltà(*)
Inserisci il tuo saluto

Cognome(*)
Inserisci il tuo nome

nome(*)
Inserisci il tuo nome

E-mail(*)
Inserisci la tua email

telefono(*)
Inserisci il tuo telefono

Indirizzo(*)
Entrez votre adresse

Città(*)
Inserisci la tua città

paese(*)
Inserisci il tuo Paese

II. INFORMAZIONI DI CORSA
Numero di partecipanti(*)
Inserire il numero di persone per le quali si prenota

Il numero di persone per le quali si sta prenotando

Data(*)
Inserire la data di prenotazione

Selezionare la data di prenotazione

Ulteriori dettagli si vuole dare

Come dobbiamo contattarvi?(*)
Diteci come contattarvi

Come sei venuto a conoscenza della piattaforma digitale "Perché Jaime Senegal"?(*)
Secondo noi come hai PourquoiJaimeLeSenegal?

ATTENZIONE! Se tutte le informazioni obbligatorie (*) non sono forniti non verrà inviato la prenotazione.

Perché mi piace il Senegal

Vivere tra le mangrovie, i villaggi, i luoghi sacri e di sabbia

PARTECIPANTE MOTIVAZIONE

- La ricerca di autenticità naturale e culturale
- Incontra persone
- rilassarsi e riposare in un ambiente naturale
- Scoprire, esperienza e acquisire un'esperienza positiva
- Contribuire alla salvaguardia del patrimonio naturale e culturale

HIGHLIGHTS DEL VIAGGIO

- Riserva della Biosfera (1981)
- Zona Umida di importanza internazionale (Ramsar Site 1984)
- Delta del Saloum e le sue vestigia di oltre due millenni di presenza umana sono iscritti nella lista UNESCO del Patrimonio Mondiale (2011)
- accedere a centro delle più belle baie del mondo (2005)
- Area Marina Protetta Sangomar (2014)
- Un bellissimo paesaggio della savana, mangrovie, palme, palme da cocco e baobab
- osservazione degli uccelli e vicino alla ecosistema di mangrovie favoloso
- Tranquillo, l'isolamento e la bellezza naturale del sito
- Tra terra e mare, un ambiente di grande ricchezza ecologica
- Ubicazione dell'alloggio in un ambiente naturale, di fronte al mare
- Possibilità di attività balneari (balneazione)
- giro in barca a remi nella mangrovia
- Si beneficia grandemente dal sole e aria di mare
- Escursionismo senza alcuna difficoltà
- villaggi tradizionali africani, culture autentiche
- Il bush africano
- Mercato colorata e ricca di eventi
- Scopri la tradizionale architettura locale
- accogliente e Popoli indigeni caldi
- La diversità etnica
- incontri e scambi con la popolazione locale
- Misticismo e locale convinzione
- Siti storici, religiosi e sacro
- Scoperta delle attività quotidiane tradizionali e le popolazioni socioeconomici
- Scoperta dei prodotti locali: alimentari, artigianato
- dinamici e informativi guide

PourquoiJaimeLeSenegal

Perché mi piace il Senegal

Vivere tra le mangrovie, i villaggi, i luoghi sacri e di sabbia (WEO / QUOTE)

Richiedi un preventivo per questo viaggio 3J / 2N nei fine settimana o in altra data a vostro piacimento. informazioni richieste (*)
I. CONTATTO
civiltà(*)
Inserisci il tuo saluto

Cognome(*)
Inserisci il tuo nome

nome(*)
Inserisci il tuo nome

E-mail(*)
Inserisci la tua email

telefono(*)
Inserisci il tuo telefono

Indirizzo(*)
Entrez votre adresse

Città(*)
Inserisci la tua città

paese(*)
Inserisci il tuo Paese

II. INFORMAZIONI DI CORSA
Numero di partecipanti(*)
Inserire il numero di persone con cui si viaggerà

Il numero di persone con cui si viaggerà

Data del soggiorno Inizio(*)
Inserire la data di inizio del soggiorno

Ulteriori dettagli si vuole dare

Come dobbiamo contattarvi?(*)
Diteci come contattarvi

Come sei venuto a conoscenza della piattaforma digitale "Perché Jaime Senegal"?(*)
Secondo noi come hai PourquoiJaimeLeSenegal?

ATTENZIONE! Se tutte le informazioni obbligatorie (*) non sono forniti non verranno inviate la vostra richiesta.